In una bianca stanza……

Le prime avvisaglie dell’aurora
svelano l’umanità dormiente dietro una finestra d’ospedale ritrovo il senso dell’immenso. In una bianca stanza coatti compagni nella sofferenza frantumano il guscio della malattia con un buondì e un dolce sorriso!

Condividi sui socialShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *